Convezionato con il Servizio Sanitario Nazionale
T (+39) 0143 2564
Mammografia Digitale

Mammografia Digitale

La mammografia digitale diretta è una metodica diagnostica che utilizza, per la formazione dell'immagine del seno, un'apparecchiatura denominata mammografo digitale a bassa dose di radiazioni.

La mammografia è l'esame fondamentale per la prevenzione del tumore della mammella, poiché è in grado di individuare anche lesioni di piccole dimensioni. E' utile sottoporsi alla prima mammografia  dall'età di 40 anni, quando la struttura mammaria, modificandosi gradualmente, diventa sempre meno ricca di componente ghiandolare e sempre più ricca di tessuto adiposo.
Il limite maggiore della mammografia è rappresentato dalla "seno denso", in cui strutturalmente prevale la quota di tessuto ghiandolare rispetto a quello adiposo. In queste condizioni, la radiopacità omogenea indotta dal tessuto ghiandolare riduce la sensibilità della metodica. In questi casi l'ecografia diventa un indispensabile valido supporto diagnostico della mammografia. La mammografia non è un esame doloroso e non richiede preparazione. L'unica controindicazione è lo stato di gravidanza.

vedi anche

Visita Senologica

La visita senologica consiste nell'esame clinico delle mammelle e dei cavi ascellari ed  è una delle tappe fondamentali del percorso di prevenzione e cura delle alterazioni patologiche che interessano la ghiandola mammaria.

Mammografia con Tomosintesi (3D)

E'  una nuova metodica che consiste in una mammografia tridimensionale ad alta definizione con aumento di sensibilità e specificità diagnostica. È un passo avanti importante per la tecnologia più avanzata della prevenzione del cancro al seno.

Ecografia Mammaria

È un esame di diagnostica per immagini, non invasivo, per lo studio del parenchima mammario e dei cavi ascellari, che si basa sull'utilizzo di ultrasuoni e non ha controindicazioni.